Home

"Una compagnia di porcospini, in una fredda giornata d'inverno, si strinsero vicini, per proteggersi, col calore reciproco, dal rimanere assiderati. Ben presto, però, sentirono le spine reciproche; il dolore li costrinse ad allontanarsi di nuovo l'uno dall'altro. Quando poi il bisogno di scaldarsi li portò di nuovo a stare insieme, si ripeté quell'altro malanno; di modo che venivano sballottati avanti e indietro tra due mali, finché non ebbero trovato una moderata distanza reciproca, che rappresentava per loro la migliore posizione." Schopenhauer

"La battaglia contro l'autismo è grossa e se nessuno si aspetta che siate in grado di scalare una montagna , allora forse non prenderete nemmeno in considerazione il farlo nè il cercare gli strumenti per farlo. Secondo la mia filosofia, non tutti sono buoni scalatori ma col giusto addestramento, chiunque è in grado di fare qualche passo in più di farebbe se non fosse sfidato ne ci si aspettasse che lo facesse..." Donna Williams

"Trovare la distanza giusta tra sé e l'altro costituisce una fatica quotidiana per tutti noi ma le cose si complicano ulteriormente per il bambino autistico". Educatore...